Consegna prima di Natale. Vuoi ricevere il tuo ordine per Natale? Effettua l’ordine entro il 19/12.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

1. Parti contrattuali

1.1. Le presenti condizioni generali di vendita (di seguito, “Condizioni Generali”), regolano i rapporti fra:

a) Vestopazzo S.r.l., con sede legale in Roma, Via Alexandre Gustave Eiffel N.° 100 – Commercity D 40 – 00148, P.IVA e C.F. 13347231006, REA: 1440451, in qualità di venditore (di seguito, “Vestopazzo”); e

b) l’utente del sito www.vestopazzo.it (il “Sito”) che procede all’acquisto di uno o più prodotti attraverso il Sito stesso, in qualità di acquirente (“Cliente”).

1.2. Il Sito è dedicato alla vendita al dettaglio e come tale è inteso ad uso esclusivo dei Clienti che rivestono la qualità di consumatori ai sensi del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (Codice del Consumo), vale a dire le persone fisiche che agiscono per scopi non riferibili alla propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale. Sono invitati a non eseguire ordini di acquisto i soggetti che non siano consumatori. Qualora una o più acquisti siano eseguiti da soggetti non qualificabili come consumatori, troveranno applicazione le presenti Condizioni Generali ma, in deroga a quanto previsto nelle stesse:
i) al Cliente non sarà riconosciuto il diritto di recesso di cui all’articolo 12;
ii) il Cliente non potrà beneficiare della garanzia sui Prodotti indicata all’articolo 13;
iii) al Cliente non saranno riconosciute altre eventuali tutele, qui previste in favore del consumatore, che riflettono o sono conformi a previsioni inderogabili di legge.

1.3. L’acquisto tramite il Sito è consentito unicamente a soggetti che abbiano raggiunto la maggiore età (18 anni) e che siano dotati della capacità di agire. Il Cliente che procede all’acquisto dichiara e garantisce sotto la propria responsabilità di essere in possesso delle predette caratteristiche.

2. Contatti

2.1. Per qualsiasi informazione relativa a Vestopazzo si prega di contattare il Servizio Clienti all’indirizzo email: ecommerce@vestopazzo.it. Il servizio clienti è attivo tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.30.

2.2. Maggiori informazioni su come contattare Vestopazzo e come comunicare direttamente ed efficacemente con la stessa, anche al fine di chiedere informazioni, chiedere assistenza o inoltrare reclami sono presenti al seguente indirizzo internet: https://www.vestopazzo.it/it/contatti/

3. Oggetto e conclusione del contratto

3.1. Le presenti Condizioni Generali disciplinano l’acquisto da parte dei Clienti dei prodotti indicati sul Sito (“Prodotti”).

3.2. La compravendita dei Prodotti attraverso il Sito costituisce un contratto a distanza disciplinato dagli art. 50 e ss. del Codice del Consumo e dal Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70, contenente la disciplina del commercio elettronico.

3.3. La presentazione dei Prodotti sul Sito, non vincolante per Vestopazzo, non costituisce un’offerta al pubblico, ma rappresenta un mero invito rivolto al Cliente a formulare una proposta contrattuale d’acquisto. L’ordine d’acquisto trasmesso dal Cliente a Vestopazzo mediante il Sito (come indicato nel successivo articolo 5) ha pertanto valore di proposta contrattuale ed è regolato dalle presenti Condizioni Generali, che costituiscono parte integrante dell’ordine stesso e che il Cliente, mediante la trasmissione dell’ordine a Vestopazzo, è tenuto ad accettare integralmente e senza riserva alcuna.

3.4. Le Condizioni Generali applicabili sono quelle in vigore alla data di trasmissione dell’ordine. Esse possono essere modificate in ogni momento. Eventuali modifiche saranno in vigore dal momento della loro pubblicazione sul Sito.

4. Registrazione

L’acquisto dei Prodotti sul Sito può avvenire solo previa registrazione. La registrazione può essere precedente o successiva alla selezione dei Prodotti di interesse, ma deve in ogni caso essere effettuata prima dell’invio dell’ordine. La registrazione consente ai Clienti di effettuare le seguenti operazioni:

– consultare il proprio storico ordini;
– gestire i propri indirizzi di consegna velocizzando l’inserimento di nuovi ordini;
– accedere rapidamente al servizio post vendita tramite l’area servizio clienti presente in home page.
– ricevere offerte di prodotti (previa prestazione del consenso).

5. Invio degli ordini

5.1. In conformità al Decreto Legislativo 9 aprile 2003, n. 70 Vestopazzo informa il Cliente che:

– per effettuare l’acquisto di uno o più Prodotti sul Sito, il Cliente dovrà compilare un modulo d’ordine in formato elettronico e trasmetterlo a Vestopazzo in via telematica, seguendo le istruzioni che compariranno di volta in volta sul Sito;
– prima di procedere alla trasmissione dell’ordine, il Cliente potrà individuare e correggere eventuali errori di inserimento dei dati seguendo le istruzioni di volta in volta indicate sul Sito e quindi accettare espressamente le presenti Condizioni Generali;
– l’invio dell’ordine avverrà tramite click sull’apposito tasto in calce al riepilogo dell’ordine stesso;
– una volta ricevuto l’ordine, Vestopazzo invierà al Cliente (all’indirizzo di posta elettronica dallo stesso indicato) una conferma di ricezione dell’ordine, contenente, fra le altre cose: (i) un riepilogo delle Condizioni Generali, (ii) un riepilogo dei Prodotti acquistati, con indicazione dettagliata del prezzo, del mezzo di pagamento utilizzato, delle spese di consegna e degli eventuali costi aggiuntivi, (iii) il numero d’ordine.

5.2. Ogni contratto di acquisto dei Prodotti si intende concluso nel momento in cui il Cliente riceve la conferma dell’ordine da Vestopazzo via posta elettronica.

5.3. Accedendo al proprio profilo personale il Cliente potrà accedere al proprio ordine e verificarne lo stato.

6. Disponibilità dei Prodotti

6.1. In caso di indisponibilità dei Prodotti ordinati, il Cliente sarà avvisato tramite e-mail entro trenta (10) giorni dalla trasmissione dell’ordine.

6.2. In tal caso, ove il Cliente abbia già provveduto al pagamento del Prodotto e desideri revocare il proprio ordine, Vestopazzo provvederà tempestivamente a rimborsargli l’importo totale pagato per il Prodotto, con le modalità indicate all’art. 9.

7. Informazioni sui Prodotti

7.1. Ciascun Prodotto è accompagnato da una scheda Tecnica che ne illustra le principali caratteristiche (“Scheda Tecnica”).

7.2. Vestopazzo farà del proprio meglio affinché le immagini dei Prodotti pubblicate sul Sito e nella Scheda Tecnica rappresentino quanto più fedelmente possibile i Prodotti messi in vendita. I colori dei Prodotti tuttavia potrebbero differire da quelli reali per effetto delle impostazioni dei sistemi informatici o dei computer utilizzati dagli utenti per la loro visualizzazione. Le immagini del Prodotto presenti nella Scheda Tecnica, inoltre, potrebbero differire per dimensioni o in relazione a eventuali prodotti accessori.

7.3. Ai fini del contratto di acquisto, farà fede la descrizione del Prodotto contenuta nel modulo d’ordine trasmesso dal Cliente.

8. Prezzi

8.1. I Prezzi dei Prodotti sono quelli indicati sul Sito al momento in cui il Cliente invia l’ordine. Tutti i prezzi pubblicati sul Sito sono in Euro e si intendono comprensivi di IVA.

8.2. Le spese di consegna, che possono variare in relazione alla modalità di consegna prescelta e/o in relazione alla modalità di pagamento utilizzata, saranno specificamente indicate (in Euro e comprensive di IVA) nella Scheda Tecnica e nel riepilogo d’ordine, nonché nella e-mail di conferma dell’ordine.

8.3. Ove l’indirizzo di consegna non sia in Italia, il Cliente è invitato ad informarsi presso gli organi competenti del paese di destinazione dei prodotti al fine di ottenere informazioni su eventuali dazi o tasse applicati. Sono ad esclusivo carico del Cliente gli eventuali ulteriori costi, onere, tasse e/o imposte che un dato paese dovesse applicare, a qualsivoglia titolo, ai Prodotti ordinati in base alle presenti Condizioni Generali.

9. Modalità di Pagamento

Il pagamento dei Prodotti acquistati sul Sito può essere effettuato mediante le seguenti modalità.

9.1. Carta di credito

Le carte di credito accettate da Vestopazzo saranno specificamente indicate nella pagina della modalità di pagamento.

Per il pagamento mediante alcune carte di credito potrebbe essere richiesto un contributo aggiuntivo. La richiesta di tale contributo e l’esatto ammontare dello stesso saranno, se dovuti, chiaramente e specificamente indicati durante la procedura d’ordine.

Contestualmente alla conclusione del contratto, l’emittente della carta di riferimento provvederà ad autorizzare il solo impegno dell’importo relativo all’acquisto effettuato (“Autorizzazione”).

In tutti i casi di risoluzione del contratto e conseguente cancellazione dell’ordine prima dell’addebito effettivo sulla carta di credito del Cliente, Vestopazzo richiederà all’emittente della carta di riferimento lo svincolo dell’importo impegnato tramite i sistemi bancari. I tempi di svincolo dipendono esclusivamente dall’emittente della carta di credito e, per alcune tipologie di carte, possono arrivare fino alla loro naturale scadenza che è normalmente di 24 giorni dalla data dell’Autorizzazione. Una volta richiesto all’emittente della carta di riferimento lo svincolo dell’importo impegnato, in nessun caso Vestopazzo potrà essere ritenuta responsabile per eventuali danni, diretti o indiretti, provocati dal ritardo nel mancato svincolo dell’importo impegnato da parte del sistema bancario.

In nessun momento della procedura di acquisto Vestopazzo è in grado di conoscere le informazioni relative alla carta di credito del Cliente, trasmesse, tramite connessione protetta, direttamente al sito dell’emittente della carta. Nessun archivio informatico di Vestopazzo conserva tali dati.

9.2. Paypal

L’importo relativo all’acquisto effettuato sarà addebitato da PayPal contestualmente alla trasmissione del modulo d’ordine.

In tutti i casi di risoluzione del contratto e conseguente cancellazione dell’ordine, l’importo relativo all’acquisto effettuato verrà contestualmente riaccreditato sul conto PayPal del Cliente. Le modalità di riaccredito sullo strumento di pagamento collegato al conto PayPal dipendono esclusivamente da PayPal.

Al fine di accertare l’identità e la titolarità del Cliente ad effettuare il pagamento, Vestopazzo si riserva il diritto di chiedere al Cliente informazioni integrative (ad esempio numero di telefono di rete fissa, o copia fronte/retro della carta d’identità in corso di validità tramite email o fax).

9.3. Bonifico

Il cliente potrà procedere al pagamento mediante bonifico bancario

9.4. Contrassegno

Il cliente potrà procedere al pagamento dell’ordine mediante la modalità di pagamento contrassegno.

10. Spedizioni

10.1. Vestopazzo si impegna a fare quanto nelle proprie facoltà al fine di rispettare i tempi di consegna indicati sul Sito e, in ogni caso, ad eseguire la consegna in un tempo massimo di 30 (trenta) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l’ordine. Il Cliente accetta espressamente che l’esecuzione del contratto da parte di Vestopazzo avrà inizio al momento della corretta ricezione da parte di Vestopazzo del prezzo de i Prodotti acquistati.

10.2. La consegna dei Prodotti ordinati è effettuata all’indirizzo di destinazione indicato dal Cliente nel modulo d’ordine, a mezzo di corriere privato.

10.3. Le spese di consegna sono a carico del Cliente, nell’ammontare indicato nel riepilogo prima della trasmissione dell’ordine. Per la consegna dei Prodotti in determinate zone territoriali potrebbe essere richiesto il pagamento di un sovraprezzo (“contributo spese di spedizione per zona remota”), il cui esatto ammontare sarà chiaramente indicato durante la procedura d’ordine e prima della trasmissione dell’ordine.

10.4. Per ogni acquisto effettuato sul Sito, Vestopazzo emette relativo documento fiscale dei Prodotti spediti, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine, ai sensi dell’art 14 D.P.R. 445/2000 e DL 52/2004.

10.5. I prodotti spediti vengono controllati e consegnati al corriere senza difetti. Vestopazzo non sarà responsabile dei danni che non siano stati segnalati da Cliente all’atto di accettazione della spedizione apponendo la contestazione sul bollettino del corriere.

10.6. Al momento della consegna dei Prodotti il Cliente è tenuto a verificare:
– che l’imballo risulti integro, non danneggiato, ammaccato, bucato, bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).

10.7. Si invita pertanto il Cliente, nel suo stesso interesse, a segnalare eventuali danni all’imballo o la mancata corrispondenza del numero dei colli apponendo opportuna “riserva specifica” ovvero riportando sul bollettino/terminale elettronico del corriere la descrizione del tipo di danneggiamento dell’imballo riscontrato in fase di ritiro (esempio dicitura “riserva specifica” da scrivere accanto alla vostra firma: “Con riserva di controllo causa scatola ammaccata o bucata o manomessa”). Il ricevimento senza riserve o con riserva di controllo generica dei prodotti non consente al Cliente di agire in giudizio nei confronti del corriere.

10.8. Il Cliente è tenuto a verificare immediatamente l’integrità e conformità del Prodotto. In caso di rilevazione di qualsiasi difformità rispetto al prodotto acquistato, il Cliente è tenuto a darne immediata evidenza a Vestopazzo entro e non oltre 7 giorni di calendario dalla ricezione del prodotto (inviando una e-mail a Vestopazzo con indicazione del difetto e/o della non conformità riscontrati, includendo almeno una fotografia del Prodotto) onde consentire a Vestopazzo la rivalsa nei confronti dell’assicurazione del corriere entro i termini previsti dalla legge.

10.9. Il Cliente prende atto che il ritiro del Prodotto è un suo preciso obbligo derivante dal contratto di acquisto. In caso di mancata consegna per assenza del destinatario all’indirizzo specificato nel modulo d’ordine, dopo due tentativi di consegna andati a vuoto, il pacco andrà “in giacenza”. Nel caso di mancato ritiro del Prodotto entro cinque giorni lavorativi dal primo tentativo di consegna il contratto si intenderà risolto e l’ordine di acquisto conseguentemente annullato ai sensi dell’art. 1456 c.c. Risolto il contratto, Vestopazzo procederà al rimborso dell’importo totale eventualmente pagato dal Cliente, detratte le spese della consegna del Prodotto non andata a buon fine, le spese di restituzione a Vestopazzo e ogni altra eventuale spesa in cui essa sia incorsa a causa della mancata consegna causata dalla assenza del destinatario. La risoluzione del contratto e l’importo del rimborso verranno comunicati al Cliente via e-mail.

11. Diritto di recesso

11.1. Il Cliente può esercitare il diritto di recesso e restituire il Prodotto ricevuto, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, nel rispetto dei termini e delle modalità qui di seguito riportate.

11.2. Il Cliente potrà effettuare la richiesta di reso entro quattordici (14) giorni decorrenti dal giorno in cui il Cliente o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Cliente stesso, acquisisce il possesso fisico dei Prodotti. A tal fine il Cliente è tenuto a informare Vestopazzo della sua decisione di recedere dal contratto, alternativamente: (i) tramite una dichiarazione scritta esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica), o (ii) compilando e inviando elettronicamente Vestopazzo il modulo di reso presente alla pagina https://www.vestopazzo.it/it/modulo-di-reso/

Una volta ricevuta la comunicazione di recesso, Vestopazzo trasmetterà al Cliente e una conferma di ricevimento del recesso per posta elettronica.

11.3. I Prodotti dovranno essere inviati a Vestopazzo a seguente indirizzo: Via Alexandre Gustave Eiffel N.° 100 – Commercity D 40 – 00148 Roma. I Prodotti resi dovranno essere consegnati allo spedizioniere entro quattordici (14) giorni dal giorno in cui il Cliente ha comunicato al Venditore la propria decisione di recedere dal contratto.

11.4. I Prodotti dovranno essere restituiti integri, non lavati, non danneggiati e provvisti dei cartellini indicanti il codice a barre e di ogni eventuale altro sigillo che faccia parte dei Prodotti. I Prodotti dovranno essere restituiti nella loro confezione originale. I Prodotti ordinati con uno stesso ordine dovranno essere resi allo stesso momento e spediti con unica spedizione. Il Consumatore sarà responsabile della diminuzione del valore dei Prodotti risultante da manipolazioni degli stessi diverse da quelle necessarie per stabilirne la natura, le caratteristiche e il funzionamento.

11.5. Le spese di restituzione dei Prodotti saranno a carico del Cliente, che sarà inoltre responsabile in caso di smarrimento o danneggiamento dei Prodotti.

11.6. Se il diritto di recesso è esercitato seguendo le modalità ed i termini indicati in questo paragrafo, Vestopazzo provvederà a rimborsare al Cliente le eventuali somme già incassate per l’acquisto dei Prodotti resi, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dall’eventuale scelta del Cliente di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto da Vestopazzo) o a sostituire il bene con altro di gradimento del Cliente, a scelta del Cliente.

11.7. Tuttavia, il Venditore potrà trattenere il rimborso finché non abbia ricevuto i Prodotti (e la verifica dei Prodotti restituiti abbia avuto esito positivo) oppure finché il Cliente non abbia dimostrato di aver spedito i Prodotti, a seconda di quale situazione si verifichi prima.

11.8. Qualunque sia la modalità di pagamento utilizzata dal Cliente, il rimborso è attivato da Vestopazzo nel minore tempo possibile e comunque entro quattordici (14) giorni dalla data in cui Vestopazzo è venuta a conoscenza della volontà di recedere, previa verifica del corretto esercizio del diritto di recesso e verifica dei Prodotti restituiti.

11.9. Vestopazzo generalmente esegue il rimborso utilizzando lo stesso mezzo di pagamento adoperato dal Cliente per l’acquisto dei Prodotti restituiti, come indicato nell’art. 9. Nel caso in cui sia stata utilizzata una carta di credito usa e getta oppure se la carta di credito è scaduta o in scadenza, il Cliente potrà inviare un’email a per concordare il mezzo di rimborso più appropriato.

COMPILA IL MODULO DI RESO

12. Garanzia legale di conformità

12.1. Tutti i Prodotti sono coperti dalla Garanzia Legale di Conformità prevista dagli art. 128-135 Codice del Consumo, a condizione che il Cliente rivesta la qualifica di consumatore.

12.2. Vestopazzo garantisce al Cliente che i Prodotti saranno privi di difetti di progettazione e di materiale nonché conformi alle descrizioni pubblicate sul Sito per un periodo di 2 (due) anni dalla data di consegna dei Prodotti. È esclusa l’applicazione di qualsiasi garanzia in caso di utilizzo o lavaggio del Prodotto non conforme a quello proprio del Prodotto e alle istruzioni/avvertenze in merito fornite da Vestopazzo, ovvero riportate nella Scheda Tecnica, sui cartellini, sulle etichette o su altra documentazione illustrativa.

12.3. A pena di decadenza dalla presente garanzia, il Cliente ha l’onere di denunciare eventuali difetti e non conformità entro e non oltre 2 (due) mesi dalla scoperta, inviando una e-mail a Vestopazzo con indicazione del difetto e/o della non conformità riscontrati, includendo almeno n. 1 (una) fotografia del Prodotto, la conferma dell’ordine trasmessa dal Vestopazzo e/o la ricevuta fiscale.

12.4. A seguito della comunicazione da parte del Cliente, il Vestopazzo valuterà i difetti e le non conformità denunciati dal Cliente e, dopo avere effettuato i debiti controlli, deciderà se autorizzare la restituzione dei Prodotti fornendo al Cliente un riscontro via posta elettronica. L’autorizzazione a restituire i Prodotti non costituirà in alcun modo riconoscimento di difetti o non conformità, la cui esistenza dovrà essere accertata successivamente alla restituzione.

12.5. I Prodotti di cui Vestopazzo abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Cliente, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione, entro 30 (trenta) giorni dalla denuncia del difetto o della non conformità, al seguente indirizzo: Via Alexandre Gustave Eiffel N.° 100 – Commercity D 40 – 00148 Roma.

12.6. Qualora Vestopazzo sia tenuto a rimborsare al Cliente il prezzo pagato, il rimborso verrà effettuato, ove possibile, mediante il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Consumatore all’atto di acquisto del Prodotto o mediante bonifico bancario.

13. Tutela della privacy del Cliente

13.1. Per poter procedere alla registrazione, all’inoltro dell’ordine e quindi alla conclusione del presente contratto sono richiesti attraverso il Sito alcuni dati personali al Cliente.

13.2. Il Cliente prende atto che i dati personali forniti saranno registrati e utilizzati da Vestopazzo, in conformità e nel rispetto della normativa di cui alla legge italiana D.Lgs. n. 196/2003, per dare esecuzione a ciascun ordine inviato tramite il Sito e, previo suo consenso, per le eventuali ulteriori attività così come indicate nell’apposita informativa sulla privacy fornita al Consumatore attraverso il Sito al momento della registrazione.

13.3. Il Cliente dichiara e garantisce che i dati forniti al Venditore durante il processo di registrazione e acquisto sono corretti e veritieri.

13.4. Il Cliente potrà in ogni momento aggiornare e/o modificare i propri dati personali forniti al Venditore accedendo al proprio profilo.

13.5. Per qualsivoglia ulteriore informazione sulle modalità di trattamento dei dati personali del Cliente, preghiamo di accedere alla sezione Privacy Policy.

14. Proprietà intellettuale

14.1. Il Cliente prende atto che tutti i marchi, i nomi, così come pure ogni segno distintivo, denominazione, immagine, fotografia, testo scritto o grafico utilizzato sul Sito o relativo ai Prodotti sono e restano di esclusiva proprietà di Vestopazzo o dei suoi licenzianti, senza che dall’accesso al Sito e/o dall’acquisto dei Prodotti possa derivare al Cliente alcun diritto sui medesimi.

14.2. I contenuti del Sito non possono essere riprodotti, né integralmente né parzialmente, trasferiti con mezzi elettronici o convenzionali, modificati, o utilizzati a qualunque fine senza il previo consenso scritto di Vestopazzo o dei suoi licenzianti.

15. Legge applicabile e foro competente

15.1. Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati tramite il Sito è sottoposta alla legge italiana; le presenti Condizioni Generali si riportano, per quanto non espressamente ivi previsto, alle norme previste dal Codice Civile, nonché al Codice del Consumo. È espressamente esclusa l’applicazione della Convenzione delle Nazioni Unite sui Contratti di Vendita Internazionale di Merci.

15.2. Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà competente il Foro nel cui circondario ha il proprio domicilio il consumatore; per tutte le altre controversie sarà di esclusiva competenza il Tribunale di Roma.

SI INVITA IL CLIENTE A STAMPARE E CONSERVARE LE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI